Riccardo Fraccaro BLOG

Una mozione per dire NO alla Valdastico. E se non bastasse, anche un referendum

valdastico-autostradaValdastico: mentre la Giunta provinciale sembra essersi dimenticata degli impegni assunti due anni fa con gli elettori, ci pensa il MoVimento 5 Stelle a rinfrescar loro la memoria. Oggi il consigliere provinciale e portavoce M5S del Trentino Filippo Degasperi ha depositato una mozione che impegna la Giunta a non prendere alcuna iniziativa volta alla realizzazione sul territorio provinciale del progetto dell’autostrada A31 Valdastico Nord. Un’opera già vecchia, anacronistica, dannosa e inutile: che non risolverà i problemi di traffico della Valsugana, ma che invece peggiorerà certamente le condizioni di vita e la salute delle persone che vivono in provincia di Trento e lungo l’asse del Brennero.

Se la mozione presentata da Degasperi sarà respinta, noi del M5S risponderemo con un referendum provinciale e saranno così i cittadini stessi, con il loro voto a impedirne la realizzazione.

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: