Riccardo Fraccaro BLOG

Sono felice degli incontri che ho avuto a Tokyo con esponenti delle istituzioni e della società civile.

Sono davvero felice dei colloqui che ho avuto oggi in virtù dell’interesse dimostrato e dell’ospitalità offerta dagli esponenti delle istituzioni e della società civile del Giappone. La loro attenzione nei confronti del M5S è decisamente contraccambiata perché Tokyo rappresenta un partner molto importante per il sistema Italia nel suo complesso.

In mattinata ho registrato un’intervista con Yohei Miyake, un attivista giapponese che attraverso la musica è riuscito a radunare tantissime persone intorno alle sue battaglie sul pacifismo e l’impegno civile. In seguito sono stato ricevuto dall’Ambasciatore italiano a Tokyo, Giorgio Starace, dal quale ho avuto conferma della grande importanza degli scambi commerciali tra Giappone e Italia considerando un aumento delle nostre esportazioni pari al 60% su base mensile e al 22% su base annuale.

Infine ho avuto un incontro con l’ex ministro dell’agricoltura Yamada, oggi impegnato come attivista, e con il senatore Taro Yamamoto, uno dei più famosi esponenti politici del Paese. A loro ho voluto presentare i prodotti e le bellezze del mio territorio, il Trentino-Alto Adige.

Ho potuto conoscere da vicino una realtà che per moltissimi aspetti è assimilabile alla nostra, soprattutto per l’esigenza di rinnovare le forme della rappresentanza restituendo centralità ai cittadini. Sotto questo profilo è fortissima la loro curiosità verso un MoVimento che tanto è riuscito a costruire e tanto ancora si candida a fare. Ho spiegato cosa abbiamo fatto nelle istituzioni e quali sono le nostre proposte per la riscossa dell’Italia, ma ho anche ascoltato le idee e le soluzioni che ci hanno proposto. Domani concluderò con un intervento in Senato questa visita estremamente proficua e piena di soddisfazioni. Arigatò Giappone

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: