Riccardo Fraccaro BLOG

Sentenza Eternit, da Renzi lacrime di coccodrillo

Presentazione del libro ' Oltre la rottamazione 'Sulla sentenza Eternit Renzi piange lacrime di coccodrillo: è lui che non ha mai toccato la legge-vergogna sulla prescrizione, il premier dica questo ai parenti della vittime. Dica che è stato lui ad insabbiare il disegno di legge del M5S, che introduce il reato di disastro ambientale nel codice penale e allunga a 30 anni i termini della prescrizione: con la nostra proposta non ci sarebbe nessuna assoluzione.

 

Renzi chieda scusa per i disastri che sta causando a questo Paese invece di annunciare interventi fuori tempo massimo. La responsabilità dello scandaloso annullamento della condanna per oltre 2000 morti è di chi legifera negli interessi delle lobbies che finanziano i partiti, invece di tutelare la salute e i diritti dei cittadini. Ingiustizia è fatta, ora sia approvata subito la legge a 5 Stelle contro gli ecoreati perché un’infamia del genere non si ripeta mai più. Questo Paese ha urgente bisogno di una nuova classe dirigente, libera e onesta.

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: