Riccardo Fraccaro BLOG

#ScemenzaExpo, sfamare il mondo cementificando il mondo

expoUn piccolo riassunto: lo Stato crea una società, Arexpo, per acquistare più di un milione di metri quadrati di terreno agricolo spendendo milioni di euro (buona parte del terreno era di Fondazione Fiera, feudo ciellino, che lo aveva com­prato nel 2002 a soli 15 milioni e lo ha rivenduto ad Arexpo per 66 milioni di euro).

 

 

Su questo terreno viene realizzata una esposizione internazionale per spiegare al mondo come sfamare la crescente popolazione del globo terracqueo. Per rientrare dei soldi spesi lo Stato decide di mettere all’asta il terreno con annessa concessione per la costruzione di 480 mila mq di cemento, più o meno l’equivalente di 16 grat­ta­cieli Pirelli. Per ora l’asta è andata deserta scongiurando nuova cementificazione ma lasciando un buco di 160 milioni di euro oltre allo scandalo delle mazzette e delle infiltrazioni mafiose. Spero che i nostri figli si dimostrino più saggi dei loro genitori.

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: