Riccardo Fraccaro BLOG

LuxLeaks. M5S lo denuncia da tempo, Renzi fa orecchie da mercante ma Juncker è alla berlina: si dimetta!

renzi-juncker-670x274“Il presidente della Commissione europea Juncker ha stipulato accordi segreti per consentire alle multinazionali di evadere decine di miliardi di euro. In questo modo, da premier del Lussemburgo, ha garantito l’impunità ai grandi gruppi economici e finanziari causando danni devastanti per le finanze di tutti gli Stati, escluso il suo. Altro che Unione Europea, questa è un’associazione di malfattori che speculano sulle spalle dei cittadini”. Lo scrive, sul suo blog, il deputato M5S Riccardo Fraccaro. “Il MoVimento 5 Stelle aveva denunciato lo scandalo LuxLeaks già prima dell’elezione di Juncker: io stesso lo avevo sollevato, mesi fa, sottolineando anche il conflitto di interessi dell’euroburocrate, che ora dovrà giudicare la legittimità delle norme fiscali di favore che ha approvato. Oltre al danno, la beffa: Renzi ha nominato Juncker, il padrino dei poteri forti, alla guida della Commissione per tutelare l’Ue della finanza e ora continua a fare orecchie da mercante. Noi ci batteremo senza sosta per mandarlo a casa e rifondare un’Europa dei popoli, chiedendo di uniformare la legislazione di tutti i Paesi in materia fiscale. Vogliamo anzitutto il referendum sulla moneta unica per restituire la sovranità ai cittadini onesti e far pagare la crisi a chi l’ha causata. Le aziende sane continuano ad essere strangolate dall’austerità, è immorale che la Commissione europea sia guidata dal re dei paradisi fiscali: ora che è scoppiato lo scandalo LuxLeaks – conclude Fraccaro – Juncker è alla berlina”.

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: