Riccardo Fraccaro BLOG

Riforma appalti: pubblicare subito il testo della legge e allargare la discussione a tutti i gruppi politici

appalti«La riforma provinciale dei micro-appalti va nella giusta direzione, quella di favorire le piccole imprese del territorio. Quello che non va bene sono le modalità operative con cui la Giunta provinciale ha prodotto la nuova normativa: nel segreto della “stanza dei bottoni” e senza confrontarsi con il Consiglio provinciale e con l’opinione pubblica». Per Riccardo Fraccaro le nuove norme approvate dalla Giunta provinciale di Trento, che impongono all’ente pubblico di “spezzettare” i grandi appalti, sono positive, ma il deputato M5S resta molto critico sull’iter procedurale. «Abbiamo bisogno – puntualizza Fraccaro – di vedere il testo pubblicato per poterne valutare la reale portata sul fronte della tutela dei lavoratori e dei prodotti locali, così come per il pagamento diretto ai subappaltatori. Quello che sappiamo ad oggi della riforma sugli appalti lo abbiamo appreso dalle dichiarazioni rilasciate alla stampa da politici, sindacati e rappresentanti di categoria. La Provincia ha diffuso una slide molto coreografica, ma il testo della legge ancora non lo conosciamo. Chiediamo, quindi, di non ridurre il contributo del Consiglio provinciale alla mera ratifica di una legge a tutt’oggi sconosciuta, ma di allargare la discussione a tutti i gruppi politici, affinché possano contribuire in maniera costruttiva alla stesura del disegno di legge. Questa riforma rappresenta una grande occasione: facciamo in modo che il risultato non sia solo la mera espressione di un sistema consociativo, ma sia davvero utile a favorire il tessuto produttivo e occupazionale locale».

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: