Riccardo Fraccaro BLOG

Renzi fa propaganda con gli applausi taroccati, ecco il video che lo smaschera!

ImmagineleopLa disinformazione di regime ha spacciato la Leopolda per un grande successo di pubblico e di critica, infiocchettando lunghi servizi sull’enorme affluenza e lo straripante consenso tributato a Renzi. È accaduto esattamente il contrario: la manifestazione del premier è stata un flop, gli stessi dati ufficiali parlano di 17mila persone in tre giorni, di cui quasi 1000 giornalisti. Ha visto più partecipazione un gazebo di Italia 5 Stelle in mezza giornata. Soprattutto, sono state trasmesse immagini a reti unificate sulla standing ovation ricevuta dal premier. La realtà è che sono applausi finti, pilotati e organizzati a comando.

Si vede chiaramente un capo claque che incita gli spettatori inebetita a battere le mani, neanche fossimo su un canale berlusconiano! Renzi è stato impietosamente scoperto a parlare ad una platea telecomandata: un Presidente del Consiglio ridotto alla stregua del più incapace comico di Zelig, che ha bisogno degli applausi taroccati per tentare di ingannare i cittadini. I suoi ridicoli mezzucci dimostrano che Renzi è un leader senza base, gli unici a battere spontaneamente le mani sono stati i poteri forti che gli ordinano le controriforme in cambio dei finanziamenti opachi alla sua perenne campagna elettorale. Ok, il prezzo è giusto!

Video sugli applausi a comando per Renzi

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: