Riccardo Fraccaro BLOG

Regno Unito da record! La sovranità fa bene all’economia!

160916Con la Brexit i cittadini hanno fatto l’esatto contrario di ciò che volevano l’Ue e la finanza. Anche prima del referendum sull’uscita del Regno Unito dall’Ue venivano diffusi scenari apocalittici, proprio come sta accadendo per il no alle riforme. Invece l’economia britannica sta migliorando.

A luglio le vendite al dettaglio sono state superiori alle attese, con un aumento del 6,2% rispetto all’anno precedente. Anche le stime sul Pil del Regno Unito nel 2017 sono state riviste al rialzo dalla Banca centrale di Inghilterra e da quella statunitense. Si parlava di recessione, collasso dell’economia, affondamento della Gran Bretagna nell’Oceano Atlantico. Previsioni evidentemente campate in aria, fatte apposta per terrorizzare l’opinione pubblica.

I fatti però dimostrano che dopo la Brexit si stanno registrando risultati positivi senza precedenti. L’indice Pmi manifatturiero ha avuto la crescita più veloce mai registrata in 25 anni: nel mese di agosto segna un aumento di 5 punti, portandosi a 53,5. L’indice del settore dei servizi è salito da 47,4 di luglio a 52,9 di agosto. La sterlina ha toccato nuovi massimi dal post-Brexit e anche i dati più recenti sull’occupazione (+174mila unità nell’ultimo trimestre, 559mila su base annua) e i salari (+2,1%) hanno smentito chi prevedeva la fine del mondo in caso uscita dall’Ue. Lo stesso dobbiamo fare in Italia, non ascoltiamo i catastrofisti che vogliono solo manipolarci: diciamo no alle riforme.

Tagged with:

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: