Riccardo Fraccaro BLOG

Il PD non vuole tagliare i costi della politica e si serve dei parlamentari trentini per rinviare la proposta del M5S in Commissione

discorso-montecitorioPur di non votare la proposta di legge del M5S per il dimezzamento degli stipendi dei parlamentari, il PD in Parlamento ha chiesto il rinvio in Commissione. A chiedere il rinvio è stato un parlamentare trentino, Lorenzo Dellai in persona (qui il video), che sebbene non faccia parte del PD si piega senza batter ciglio agli ordini e ai ricatti del premier Renzi. Noi siamo scesi in mezzo alla gente in piazza Montecitorio (qui il video) a denunciare questa ipocrisia e le continue prese in giro di Renzi.

Ancora una volta il PD e i suoi tirapiedi voltano le spalle ai cittadini, che chiedono a gran voce di tagliare sprechi e privilegi. Rispediscono in Commissione la nostra legge, che farebbe risparmiare 87 milioni di euro, e poi sfregiano la Costituzione con la scusa che serve più velocità per l’approvazione dei provvedimenti. La partecipazione è l’unica arma che abbiamo e anche la più potente per liberarci di questo Governo e ripristinare la democrazia: ricordiamocelo al referendum del 4 dicembre e andiamo in massa a votare NO.

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: