Riccardo Fraccaro BLOG

Patente Achammer: l’assessore SVP chiarisca la sua posizione e in caso di responsabilità si dimetta!

Secondo un’inchiesta (leggi qui) del settimanale di lingua tedesca ff – Das Südtiroler Wochenmagazin, rilanciata anche da Il Fatto Quotidiano (leggi qui), l’assessore della provincia di Bolzano Philipp Achammer avrebbe riottenuto in tempo record la sua patente di guida – persa a seguito di una serie di infrazioni al codice della strada – grazie a una traduzione sbagliata e all’intercessione dell’ufficio patenti della Provincia. Un fatto che, se confermato, sarebbe di una gravità inaccettabile, perché testimonierebbe l’esistenza di un canale privilegiato per il giovane assessore della SVP, il partito altoatesino che a Roma appoggia il PD e le sue peggiori politiche.
Dopo lo scandalo dei vitalizi e gli emendamenti del senatore Zeller (dello stesso partito di Achammer) per salvare le pensioni d’oro dei politici locali, questo fatto increscioso rischia di essere la goccia che fa traboccare il vaso. I cittadini sono stanchi di essere presi a pesci in faccia e non sono più disposti a tollerare salvacondotti e scorciatoie da parte di una classe politica che si comporta a tutti gli effetti come una casta di intoccabili e privilegiati.
L’assessore Achammer chiarisca immediatamente la sua posizione e, nel caso sia accertata la sua responsabilità, ne risponda con le dimissioni.

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: