Riccardo Fraccaro BLOG

Parco agricolo del Garda: l’assessore Dallapiccola faccia applicare la legge o si dimetta

parco_agricolo_garda_trentino«Parlare di passi in avanti e di correttivi a distanza di sette anni dall’approvazione della legge provinciale sul Parco agricolo del Garda è oltremodo ridicolo. L’assessore Dallapiccola adesso ci deve spiegare chiaramente perché la legge non è ancora stata applicata. Deve spiegare ai 9 mila cittadini che hanno firmato la legge di iniziativa popolare, come mai questa è rimasta per sette anni abbandonata in un cassetto degli uffici di piazza Dante». Il deputato Riccardo Fraccaro e i consiglieri comunali dell’Alto Garda del M5S, contestano con forza le recenti dichiarazioni dell’assessore Dallapiccola a proposito del Distretto agricolo del Garda trentino, scaturite dall’incontro con gli amministratori locali.

«Vorremmo ricordare all’assessore Dallapiccola che l’iter da seguire non è questo. Prima va applicata la legge, successivamente se ne valuta l’impatto e si apportano gli eventuali correttivi, ma solo con il consenso della cittadinanza. Correggere adesso la legge è offensivo per le migliaia di cittadini dell’Alto Garda che hanno assistito per sette anni a questa grave e colposa noncuranza e rappresenta un oltraggio alla democrazia e all’iniziativa popolare».

I portavoce pentastellati concludono con un appello all’assessore provinciale all’agricoltura a non sprecare la grande opportunità per il territorio rappresentata dal Distretto agricolo: «Su questa legge di iniziativa popolare si gioca la credibilità dell’assessore Dallapiccola, che adesso ha davanti due strade: far applicare una volta per tutte la legge, come chiedono le migliaia di cittadini dell’Alto Garda; oppure ammettere di essere asservito alle logiche speculative e di consumo del territorio. In tal caso, gli chiediamo apertamente di dimettersi dal proprio incarico».

Riccardo Fraccaro, Cinzia Lucin, Andrea Matteotti, Flavio Prada, Giovanni Rullo, Gabriella Santuliana, Alvaro Tavernini

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: