Riccardo Fraccaro BLOG
  • in: Governo  | 

    Grazie Presidente Conte

    Mettiamo le cose in chiaro: Salvini ha fatto la sua scelta. Quando giorni fa ha chiesto di tornare al voto, ha ammesso chiaramente di non voler più governare con il M5S. Quando ha addirittura presentato la sfiducia al Presidente Conte, ha detto apertamente di non volere più il Governo del cambiamento.Ora però dovrebbe essere coerente…

  • in: Governo  | 

    Accordo con Renzi e Boschi bufala dell’estate

    Voglio dirlo chiaramente: noi non faremo accordi con Renzi e Boschi, è la bufala dell’estate che la Lega sta diffondendo dopo aver fatto cadere il Governo. Il nostro obiettivo è tagliare 345 parlamentari, chi il 20 agosto voterà contro il presidente Conte lo farà solo per impedire la riforma. Questa è la verità.

  • in: Comunicati stampa  | 

    Ponte Morandi, mai più sicurezza sacrificata per interessi di pochi

    A un anno esatto dal tragico crollo del Ponte Morandi, Genova è ancora una città ferita. E con essa tutta l’Italia è segnata da una tragedia che poteva essere evitata, causata dalla cieca volontà di anteporre il profitto di pochi alla tutela della collettività. Un disastro del genere non deve ripetersi: mai più la sicurezza…

  • Che grande squadra!

    Che grande squadra! Oggi inizia il percorso per il quarto e ultimo voto della legge sul taglio dei parlamentari. A settembre la riforma andrà in Aula per l’approvazione definitiva e, dopo vari tentativi andati a vuoto negli ultimi 30 anni, l’Italia non sarà più il Paese con il più alto numero di rappresentanti direttamente eletti…

    Continue Reading ...
  • Carabiniere ucciso: un crimine contro lo Stato, fare giustizia

    La morte del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega, ucciso a Roma nell’adempimento del proprio dovere, è un crimine contro lo Stato. Ci stringiamo tutti nel cordoglio.Voglio porgere le mie più sentite condoglianze alla famiglia e manifestare la mia vicinanza a tutta l’Arma dei carabinieri. La giovane vita di un servitore dello Stato è stata spezzata mentre…

    Continue Reading ...
  • Democrazia diretta e referendum propositivo, colloquio con Andreas Glaser

    Il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta Riccardo Fraccaro ha incontrato a Roma il professor Andreas Glaser, docente di diritto costituzionale all’Universita’ di Zurigo e direttore del Centro per la Democrazia di Aarau. Durante l’incontro negli uffici del ministro Fraccaro – si legge in una nota – si e’ discusso di democrazia diretta e…

    Continue Reading ...
  • Rifiuto del figlio autistico, le istituzioni agiscano

    “La drammatica vicenda del bambino di undici anni affetto da disturbo dello spettro autistico, rifiutato dalla famiglia e affidato al Tribunale dei Minori, impone a tutti noi di interrogarci sulle cause profonde ed esorta tutte le istituzioni coinvolte ad agire per evitare che situazioni di questo tipo si ripropongano”. Lo dichiara il ministro per i…

    Continue Reading ...
  • Autonomia: Fraccaro, su scuola garantiti territori e unità

    “Come M5S ci siamo impegnati a garantire la valorizzazione dei territori senza creare disparita’: lo abbiamo promesso e lo abbiamo fatto, tutto il personale della scuola non sara’ soggetto a regionalizzazione e non ci saranno trasferimenti di risorse dallo Stato alle regioni”. Lo dichiara il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia…

    Continue Reading ...
  • Il riconoscimento di Greenpeace alla nostra proposta sul reddito energetico!

    Una bella notizia da condividere: Greenpeace Italia promuove il reddito energetico! Un riconoscimento estremamente importante che conferma quanto la nostra proposta sia efficace nel promuovere lo sviluppo sostenibile, garantendo la tutela ambientale e l’attenzione alle politiche sociali. Dopo Porto Torres, il primo Comune ad averlo sperimentato con successo, la proposta del reddito energetico è stato approvata nella…

    Continue Reading ...
  • Il Codice Rosso è legge: lo Stato dice che le donne non si toccano!

    Da oggi aumentano le pene per i reati di violenza sessuale, maltrattamenti e stalking. La vittima deve essere ascoltata entro tre giorni dalla denuncia. Viene introdotta nel codice penale una norma specifica per chi arreca lesioni permanenti al viso. Da oggi saranno puniti fino a sei anni di reclusione i colpevoli del reato di revenge…

    Continue Reading ...