Riccardo Fraccaro BLOG
  • in: Lavoro  | 

    Reddito di cittadinanza, un nuovo paradigma. Ecco i navigator

    Sono stati pubblicati i nomi dei vincitori del concorso per i navigator che supporteranno i centri per l’impiego. Ben 3.000 persone che aiuteranno i beneficiari del reddito di cittadinanza a cercare un‘occupazione. È un altro passo avanti per l’attuazione delle politiche attive per il lavoro messe in campo dal Governo del Cambiamento. Chi ha denigrato…

  • in: Europa  | 

    Lavoriamo per un Europa solidale

    Oggi la Camera ha approvato la risoluzione di maggioranza in seguito all’informativa del premier Conte sul Consiglio europeo di domani e dopodomani. Si tratta di un atto importante sulla base del quale il Governo potrà esortare l’Europa a rivedere il patto di stabilità scomputando gli investimenti produttivi e quelli “green” dai parametri di bilancio. Vogliamo…

  • Avanti tutta con la legge sul conflitto di interessi

    In Commissione Affari Costituzionali ho chiesto che venga incardinata al più presto la proposta di legge del M5S a mia prima firma sul conflitto di interessi. Ora cadono tutti gli alibi con cui hanno preso in giro i cittadini per vent’anni: staneremo definitivamente i cosiddetti partiti di centro, mezza destra e finta sinistra.

    Continue Reading ...
  • Indulto, Governo e maggioranza responsabili di un’evasione di Stato

    Il problema del sovraffollamento carcerario non può essere risolto con un provvedimento tampone, come il decreto “svuotacarceri” del Governo, che non ha nulla di strutturale e rappresenta solo un indulto mascherato. Questo ennesimo abuso della decretazione d’urgenza non è neppure giustificato dall’esigenza di garantire adeguate condizioni di vita ai detenuti, poiché dipende unicamente dalla scadenza…

    Continue Reading ...
  • NO alla legge ammazza-referendum dell’SVP

    Dopo il tentativo di sabotaggio della richiesta di referendum confermativo depositata dai cittadini, l’SVP procede con la disinformazione nonostante si tratti di una consultazione a quorum zero. Sapendo di non avere alcuna probabilità di confermare la propria legge attraverso la consultazione di domenica 9 febbraio, i rappresentanti dell’SVP vogliono delegittimare il risultato puntando all’abbassamento dell’affluenza….

    Continue Reading ...
  • Intervista a La7, L’Aria che tira

    “Cercano di silenziarci perché non hanno mai conosciuto una vera opposizione: contro le porcate continueremo una battaglia dura e inesorabile, il M5S non è mai stato così forte e compatto come in questo momento”. Intervista a La7, L’aria che tira. Di seguito il link

    Continue Reading ...
  • Intervista a Radio24: «Boldrini dimettiti»

    Per dei cittadini onesti è difficile mantenere la calma quando il regolamento e la Costituzione vengono calpestati per regalare 7,5 miliardi di euro alle banche. È sbagliato usare certo toni, ma certo non cambierà la forza con cui facciamo opposizione. Ascolta l’intervista a Radio24

    Continue Reading ...
  • Boldrini vuole restaurare l’Ancien Régime. In alto i cuori!

    Dopo aver fatto passare un fiume di decreti incostituzionali nell’Aula di Montecitorio, Boldrini si è vantata di aver scritto al premier Letta per arginare il ricorso alla decretazione d’urgenza. A questo punto la Presidente dovrebbe spiegare che differenza c’è tra questo abuso continuato da parte del Governo e la proposta di modifica del regolamento di…

    Continue Reading ...
  • Intervista al giornale Trentino: «Ci vogliono zittire»

    Nell’intervista a Paolo Morando del giornale Trentino ho parlato del golpe politico-finanziario attuato con il decreto IMU-Bankitalia, della tagliola usata da Boldrini e della legge elettorale che stanno approvando senza un’adeguata trattazione in Commissione Affari Costituzionali. Ho ribadito che la democrazia non è sinonimo di governabilità. Infatti la democrazia discende dalla volontà dei cittadini attraverso…

    Continue Reading ...
  • Intervista a Radio Radicale «Il pregiudicatellum è il testamento della casta da mandare a casa»

    II #pregiudicatellum è il testamento di una casta che dobbiamo mandare a casa. E’ stato un blitz. La maggioranza ha mandato in Aula una legge elettorale sulla base delle interviste rilasciate da Renzi e Berlusconi. Abbiamo ricevuto il testo della legge, peraltro incompleto, solo dopo la discussione generale e senza aver avuto il tempo di discutere alcun emendamento….

    Continue Reading ...