Riccardo Fraccaro BLOG
  • in: Riflessioni  | 

    Complimenti ai tre studenti trentini premiati al Colle: un esempio per tutti

    Voglio complimentarmi con Filippo, Enrico e Samuele, tre studenti trentini dell’istituto “De Gasperi” di Borgo Valsugana, premiati al Quirinale dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, come “costruttori di comunità”. Insieme hanno ideato e realizzato un’app per aiutare un loro compagno con disabilità comunicativa e relazione ad interagire con il resto della classe. Presto questa applicazione…

  • in: Democrazia diretta, Europa  | 

    Approvata la riforma dell’ICE, meno diritti per i cittadini. Cambiamo l’Europa

    Il Parlamento europeo ha approvato la riforma dell’ICE, l’iniziativa dei cittadini europei. Si tratta di un istituto fondamentale perché consente di partecipare ai processi decisionali e alla definizione delle leggi in Ue. Con questo strumento un milione di cittadini europei, residenti in almeno un quarto degli Stati membri, può invitare la Commissione europea a presentare…

  • in: Giustizia, Governo, Montecitorio, Politica  | 

    Voto di scambio, con noi la mafia fuori dallo Stato

    La Camera ha approvato la proposta di legge del M5S per contrastare il voto di scambio politico-mafioso. Il provvedimento modifica l’articolo 416 ter del codice penale e inasprisce le pene nei confronti di quei politici che scendono a patti con la criminalità organizzata in cambio di voti, di una poltrona e del potere. È una…

  • Emendamento Palazzi Marini: vittoria storica del M5S

    E’ stato approvato un emendamento a mia prima firma al cosiddetto decreto “Manovrina”, grazie al quale la Camera potrà recedere dai famigerati contratti dei Palazzi Marini! La linea della presidente Boldrini e del collegio dei Questori è stata clamorosamente sconfitta. Contrariamente a quanto hanno sostenuto i vari Dambruso, ora l’affitto di questi immobili che pesa…

    Continue Reading ...
  • M5S a difesa delle Autonomie

    Il Governo dei poteri forti e dell’asservimento alla finanza sta facendo cassa a discapito delle autonomie locali, con la complicità dei parlamentari delle larghe intese eletti in Trentino Alto Adige. Pur di restare aggrappati alla poltrona, i rappresentanti del partito unico appoggiano la controriforma della Costituzione e la legge di instabilità volute da Letta che…

    Continue Reading ...
  • Le pensioni d’oro sono il peccato originale

    Il video del mio intervento in conferenza stampa Le pensioni d’oro sono scandalose, prima ancora che per ragioni economiche e politiche, sotto il profilo dell’etica pubblica: l’esistenza di un divario così abissale tra chi, dopo 40 anni di duro lavoro, percepisce un sussidio da fame e chi, magari dopo pochi anni di attività da “colletto…

    Continue Reading ...
  • Napolitano Presidente della Repubblica a sua insaputa

    Il premier Letta, che ha votato contro l’abolizione dell’attuale legge elettorale, vuole imporre ai cittadini un Superporcellum per ferire a morte la democrazia. La legge elettorale è una prerogativa specifica del Parlamento e non può in nessun caso essere materia del potere Esecutivo, lo sanno tutti. Ma, alla domanda se ritiene legittimo il ricorso ad…

    Continue Reading ...
  • Trasparenza sul bilancio della Camera: gli interventi in Aula

    Roma, 6 novembre ’13 Sono intervenuto per sollecitare i partiti a prendere esempio dalla nostra trasparenza, proponendo non solo tagli a stipendi e diarie, ma anche la rendicontazione di tutte le spese. Boato pazzesco in Aula! La casta colpita sul vivo… Ecco il video del mio intervento in Aula sul bilancio di Montecitorio, in cui…

    Continue Reading ...
  • La Regina della Casta Boldrini dice no al tetto agli stipendi d’oro

    Roma, 5 novembre ’13 L’Ufficio di Presidenza della Camera dice no al tetto agli stipendi d’oro e al limite di durata degli incarichi apicali che ho proposto con Luigi Di Maio e Claudia Mannino. La presidente Laura Boldrini si assume così la responsabilità di difendere a spada tratta privilegi inaccettabili impedendo, in modo del tutto…

    Continue Reading ...
  • I vecchi partiti hanno toccato il fondo

    “Siamo qui per sostituire la politica che si occupa del titolo dei provvedimenti ma non della sostanza. Il sistema partitocratico che si è ingurgitato i 700 milioni destinati all’Autonomia trentina ha ormai toccato il fondo e il MoVimento 5 Stelle è l’unica ancora di salvezza”. Lo ha detto Riccardo, durante l’incontro pubblico in piazza Lodron…

    Continue Reading ...
  • Il M5S è l’unica alternativa per rilanciare l’Autonomia

    Alle elezioni del 27 ottobre in Trentino è indispensabile un voto di svolta contro il sistema fallimentare dei partiti, che hanno usato il territorio come materia di scambio per i loro giochi di potere. Le devastanti disposizioni della legge di stabilità per le province autonome lo dimostrano ampiamente: Trento è stata svenduta al Governo Letta…

    Continue Reading ...