Riccardo Fraccaro BLOG

«Art. 2-bis. – (Facolta’ di recesso delle pubbliche amministrazioni da contratti di locazione).

– 1. Anche ai fini della realizzazione degli obiettivi di contenimento della spesa di cui agli articoli 2, comma 5, e 3, comma 1, le amministrazioni dello Stato, le regioni e gli enti locali, nonché gli organi costituzionali nell’ambito della propria autonomia, hanno facoltà di recedere, entro il 31 dicembre 2014, dai contratti di locazione di immobili in corso alla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto. Il termine di preavviso per l’esercizio del diritto di recesso è stabilito in trenta giorni, anche in deroga ad eventuali clausole difformi previste dal contratto».

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: