Riccardo Fraccaro BLOG

Mancano oltre 5 mln di € al bilancio del Comune di Torino: è Fassino il protagonista di questo gioco di prestigio!

201016“Mancano 5 milioni di euro al bilancio del Comune di Torino e i protagonisti del gioco di prestigio sono Piero Fassino e la sua giunta, ma si apprende dagli organi di stampa che il buco potrebbe essere addirittura più grande. Ci stupiremmo se il Consigliere Fassino, avendo firmato il bilancio 2015, non venisse iscritto nel registro degli indagato per falso in atto pubblico (la Guardia di finanza ha infatti visitato oggi alcuni uffici in Comune di Torino nel quadro degli accertamenti della Procura sul bilancio di Palazzo Civico).

Nel mirino ci sono le partecipate Gtt (Tpl) e InfraTo (infrastrutture per la mobilità). Lo diciamo da sempre: le partecipate sono uno degli strumenti maggiormente usati dai partiti per drenare soldi dei cittadini. In Italia le perdite delle società di tutte le amministrazioni pubbliche superano gli 84 miliardi. Qui la puzza di bruciato si sentiva lontano un miglio e oggi siamo fiduciosi nelle indagini che Procura e Corte dei Conti stanno conducendo.

Incredibile come oggi il Pd stia zitto e non si preoccupi di attaccarci in modo strumentale. Ecco come hanno lavorato i ‘professionisti della politica’ che per decenni sono stati parte attiva del sistema Torino: un giro di potere tra politica, finanza e grandi imprese che è stato travolto dai torinesi stessi, quelli che solo qualche mese fa hanno voluto parole diverse per la loro città: onestà, competenza, trasparenza”. Laura Castelli e Ivan Della Valle

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: