Riccardo Fraccaro BLOG

Legge di stabilità, ecco il regalo di Renzi all’Expo: altri 10 milioni di Euro, carta bianca per assunzioni e spese illimitate

Expo_renziNella legge di instabilità, già scandalosamente impresentabile a fronte delle emergenze economiche e sociali del Paese, è stata inserita una norma vergognosa per alimentare esponenzialmente gli sprechi e le corruttele. Un emendamento a firma del relatore, infatti, stanzia altri 10 milioni di euro per l’Expo e consente spese e assunzioni illimitate. Il Pd di Renzi ormai è partito per la tangente: con un blitz all’ultimo momento, prima dell’approdo in Aula della legge, ha fatto un regalo con i fiocchi alla casta piazzata al vertice di una Spa già falcidiata dagli arresti. Ora l’Expo, con questa pioggia di soldi e carta bianca su contratti e acquisti, potrà diventare a pieno titolo l’esposizione del magna magna.

In Italia ci sono 10 milioni di poveri ma Renzi spende altri 10 milioni per oliare gli ingranaggi della corruzione, come se non bastasse quella che travolto le vecchie conoscenze piddine come Maltauro, Frigerio e Greganti. La casta mangia, sovvenzionata dalla politica, e i cittadini pagano! Il M5S ha proposto una legge di stabilità alternativa, la FinanziAria Buona, per ridare ossigeno al tessuto produttivo atrofizzato dalle cricche che saccheggiano il Paese.

Renzi ha fatto carte false pur di diventare Presidente del Consiglio grazie alla complicità di Napolitano, ora è inutile che punti sulle controriforme incostituzionali per distruggere la democrazia ed eliminare le voci fuori dal coro. Visto che non è capace di dare ai cittadini misure contro la povertà e la disoccupazione, di affrontare la piaga della corruzione e le enormi difficoltà delle imprese oneste, di fermare la fuga di intere generazioni e ridare speranza alle famiglie, se ne vada a casa.

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: