Riccardo Fraccaro BLOG

Le bollette d’oro di Montecitorio

bolletta enel_8Disoccupazione, povertà ed inquinamento si possono sconfiggere. Non con l’abolizione del Senato o comprimendo altrimenti la democrazia, non con la svendita del patrimonio immobiliare nazionale, non cedendo sovranità alla tecnocrazia mondiale.

Oggi siamo chiamati alla terza rivoluzione industriale che ha nell’efficientamento e la riqualificazione energetica uno dei suoi pilastri. Un serio investimento in questo settore si stima possa comportare risparmi annui pari a 7 miliardi di euro, 1 milione e mezzo di posti di lavoro, per non parlare degli effetti positivi su salute e ambiente, della possibilità di ridurre la dipendenza energetica dall’estero e della capacità di attrarre nuovi investimenti.

Come Segretario dell’Ufficio di Presidenza della Camera ho deciso, assieme ai miei colleghi Mannino e Di Maio, di dare l’esempio: cominciamo da Montecitorio a costruire un Paese a 5 Stelle

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: