Riccardo Fraccaro BLOG

L’agricoltura sostenibile per riconquistare la sovranità alimentare: visita alla Fondazione Mach in Trentino

DSCF2500La sovranità alimentare è il pilastro di un’agricoltura di qualità, sostenibile e competitiva. Per riconquistarla è necessario arrestare la progressiva erosione delle risorse del pianeta che si manifesta attraverso l’impiego massiccio di pesticidi, l’uso sconsiderato delle riserve idriche, la sovraproduzione e la speculazione alimentare. È questo l’impegno del MoVimento 5 Stelle in Parlamento e sui territori. Ieri, con i colleghi della Commissione agricoltura Bernini e Parentela ho visitato la Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige, in provincia di Trento, un istituto agrario di eccellenza.

DSCF2501Abbiamo visitato il centro e incontrato il presidente Andrea Segrè per conoscere lo stato dell’attività di studio e sperimentazione nei settori dell’agricoltura, dell’alimentazione e dell’ambiente. Gli indirizzi di ricerca applicata della Fondazione vanno a favore dello sviluppo di un agricoltura contadina e, per questo, il centro può senza dubbio svolgere un ruolo cruciale per il Trentino. Qui esistono le condizioni per accentuare la multifunzionalità dell’agricoltura, ovvero per sviluppare un’attività che non sia solo di produzione di cibo ma anche di altri beni e servizi pubblici come la sicurezza alimentare, la salvaguardia dell’ambiente, la valorizzazione del paesaggio, lo sviluppo delle comunità locali e il mantenimento delle relazioni sociali ed economiche di vicinato.

DSCF2488Il centro agrario può fungere da volano per lo sviluppo del comparto è un modello produttivo, dove la trasparenza e l’attenzione ai bisogni umani siano al centro dell’attività. Per fare ciò è fondamentale definire con chiarezza i criteri per le assunzioni e la stabilizzazione del personale, riconoscendo il merito e rafforzando le politiche per favorire la conciliazione tra lavoro e famiglia. È questa l’idea di Paese che il M5S sta contribuendo a realizzare.

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: