Riccardo Fraccaro BLOG

Il M5S restituisce la sovranità ai cittadini: lo splendido esempio di democrazia diretta in Trentino-Alto Adige/Südtirol

Regione Trentino-Alto Adige - SüdtirolOggi possiamo festeggiare perché, grazie al M5S, l’affermazione dei diritti popolari a livello locale ha compiuto un grande passo in avanti. Filippo Degasperi e Paul Köllensperger, portavoce del M5S in Trentino – Alto Adige/Südtirol, sono riusciti a confezionare uno splendido regalo per tutti i cittadini. Nella seduta odierna del Consiglio regionale sono stati approvati due ordini del giorno e un emendamento a 5 stelle dal valore particolarmente significativo per ottenere trasparenza, semplificazione normativa e partecipazione popolare.

I nostri portavoce, con perseveranza e determinazione, sono riusciti a conciliare maggioranza e opposizioni, oltre che unire i gruppi politici di lingua ladina, tedesca e italiana. Gli ordini del giorno che introducono l’estrazione a sorte dei revisori dei conti dei Comuni e il riordino e la semplificazione normativa delle disposizioni regionali in materia di enti locali hanno accolto il voto favorevole di 41 consiglieri con solo 3 astenuti e 3 contrari.

È stato approvato anche l’emendamento per rafforzare gli strumenti referendari nei Comuni di tutta la regione, che prevede l’introduzione del referendum confermativo a quorum zero per le modifiche degli statuti comunali, l’abbassamento della soglia massima di raccolta firme per il referendum nei Comuni superiori a 20mila abitanti e un limite massimo del quorum di partecipazione, rispettivamente del 25% per i Comuni con popolazione superiore ai 5mila abitanti e del 30% per quelli con popolazione inferiore. Grazie al M5S introdotto anche l’obbligo d’invio degli opuscoli informativi per le votazioni referendarie a livello comunale.

Ora la palla passa alle amministrazioni comunali, le quali potranno abbassare ulteriormente le soglie per favorire ancora di più la partecipazione dei cittadini ai processi decisionali. Dal Trentino Alto Adige / Südtirol arriva uno splendido esempio di democrazia diretta: il M5S restituisce la sovranità ai cittadini, è questa l’Italia a 5 Stelle che stiamo costruendo!

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: