Riccardo Fraccaro BLOG

Il caro prezzo della malapolitica: la storia di un imprenditore disperato

il costo della politicaSono stato contattato da un imprenditore disperato. È un artigiano che ci chiede aiuto perché sta vivendo sulle proprie spalle la tragedia della crisi e mi ha raccontato la sua terribile situazione economica.

Domani ha un appuntamento con il direttore di banca e sarà costretto a chiedere l’ipoteca sulla propria abitazione per dar da mangiare a moglie e figli. Se gli verrà concesso il prestito andrà avanti ancora per qualche tempo, ma poi non potrà più fronteggiare le difficoltà che sta vivendo e non avrà più una casa per la propria famiglia.

È un dramma che mi riempie di rabbia e dolore, lo stesso che riguarda tantissimi altri cittadini. In passato questa persona ha votato a sinistra, poi Pd, ma grazie al M5S ha aperto gli occhi e ha capito che i partiti pensano solo alla poltrone, in modo cinico e sfacciato, mentre i cittadini diventano sempre più poveri.

Contano i fatti, mi ha detto, e gli unici che stanno facendo qualcosa siete voi con la proposta sul reddito di cittadinanza, la rinuncia al finanziamento pubblico e il taglio allo stipendio da parlamentari per sostenere le Pmi.

Questa esperienza ha rafforzato, se possibile, la mia convinzione che bisogna portare i cittadini al governo del Paese: fin quando il potere sarà nelle mani di questi collezionisti di poltrone, continueremo a sprofondare sempre di più. Farò il possibile, con tutto il MoVimento 5 Stelle, per aiutare lui e i tanti italiani che stanno pagando a caro prezzo i disastri della malapolitica. E ci riusciremo a cambiare le cose.

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: