Riccardo Fraccaro BLOG

I debiti milionari di Cassa del Trentino Spa, ecco la denuncia del M5S

vignetta-rbs_cassa trentinoMolti di voi ricorderanno questa disarmante domanda di Bruno Vespa: “Eleggere persone oneste per fare che?”. La risposta, ovviamente, è scontata: per restituire trasparenza alle istituzioni. Questo fanno i portavoce a 5 stelle, sono le sentinelle del bene comune che viene ogni giorno calpestato dalla partitocrazia. Come, ad esempio, nel caso della gestione di quei carrozzoni pubblici che accumulano debiti puntualmente ripianati con i soldi dei cittadini.

Il consigliere della Provincia di Trento, Filippo Degasperi, denuncia la cattiva amministrazione della Cassa del Trentino spa che, tra assunzioni allegre, stipula di contratti derivati e ricchi bonus ai dirigenti, rappresenta un mero poltronificio finanziato con le risorse pubbliche. A danno di tutta la comunità: per coprire gli scandalosi oneri di questa struttura, la Provincia rimborsa i finanziamenti con tassi anche doppi rispetto al costo sostenuto dalla società partecipata. È questa gestione fallimentare della casta, responsabile delle condizioni disastrose del Paese, che il M5S intende archiviare una volta per tutte. Per farlo, per eliminare il marcio dalle istituzioni e farle funzionare nell’interesse esclusivo dei cittadini, servono persone oneste. È questa l’Italia a 5 Stelle.
Cassa del Trentino_Corriere del Trentino

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: