Riccardo Fraccaro BLOG

Grazie al M5S il pesticida cancerogeno è stato vietato in Trentino-Alto Adige. Ora #StopGlifosato in tutta Italia!

050316Per la prima volta in Italia è stato vietato l’utilizzo del glifosato, un risultato fondamentale raggiunto grazie al MoVimento 5 Stelle: nella Provincia di Bolzano e nei Comuni di Lavis e Rovereto i nostri portavoce hanno fatto approvare delle mozioni per bandire l’utilizzo del pesticida cancerogeno.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità il glifosato è una sostanza che può essere letale, i partiti continuano a fare orecchie da mercante ma noi non permetteremo che venga messa a rischio la salute dei cittadini per fare gli interessi della Monsanto.

Le lobbies non possono dettare legge, come invece rischia di accadere con il TTIP: l’approvazione del trattato sarebbe un punto a favore della diffusione intensiva del glifosato nelle coltivazioni. Il M5S vuole invece difendere l’ambiente favorendo l’agricoltura biologica ed ecosostenbile. Abbiamo presentato una mozione alla Camera che impegna il Governo a bloccare la diffusione di questo pesticida su tutto il territorio nazionale. Un futuro verde è possibile, è già realtà nei centri del Trentino-Alto Adige dove è entrato il M5S. Condividete anche voi: #STOPGLIFOSATO!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: