Riccardo Fraccaro BLOG

Genovese è agli arresti, i partiti votano contro la richiesta M5S di togliergli lo stipendio da 10mila € al mese

genovese_pd-300x300Vi ricordate il caso Genovese? I Parlamentari, fino all’arrivo del MoVimento 5 Stelle nelle istituzioni, erano assolutamente intoccabili. Anche in quei rari casi in cui veniva concessa l’autorizzazione a procedere, continuavano ad incassare lauti stipendi pagati dai cittadini con la connivenza di tutti i partiti. Ora basta, il M5S vuole porre fine a questo scandalo.

 

Claudia Mannino, Luigi di Maio ed io abbiamo chiesto all’Ufficio di Presidenza la sospensione della erogazione della indennità dei parlamentari fino alla cessazione della misura cautelare. Come nel caso di Francantonio Genovese, il deputato Pd che continua ad intascare 10mila euro al mese anche se è agli arresti domiciliari. I partiti ci hanno risposto negativamente e se ne assumeranno la responsabilità. Ora la battaglia contro la casta si sposterà in aula.

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: