Riccardo Fraccaro BLOG

Esplode lo scandalo #Consip ma il #Pd lascia tutti sulle loro poltrone. Intervista a L’Aria che tira

A L’aria che tira La7 ho spiegato che il M5S ha presentato una mozione di sfiducia al ministro Lotti per una questione logica, prima ancora che politica: o mente l’ad Consip Marroni quando afferma che le soffiate sulle indagini in corso sono arrivate da Lotti, o mente quest’ultimo nel dire che non ha spifferato tutto alla Consip. Il Governo ha confermato la fiducia ad entrambi e questo è assurdo: perciò o va a casa Lotti o va a casa il Governo.

Lo scandalo Consip è gigantesco perché riguarda un’indagine sulla corruzione nella società dello Stato che gestisce più di 40 miliardi di soldi pubblici. Non può esserci nemmeno l’ombra di un sospetto: rispettiamo la Costituzione che prevede l’innocenza fino al terzo grado di giudizio, ma anche che i cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina e onore.
Come diceva Paolo Borsellino: “I partiti devono non soltanto essere onesti, ma apparire onesti, facendo pulizia al loro interno di tutti coloro che sono raggiunti comunque da episodi o da fatti inquietanti, anche se non costituenti reati”.

Intervista a L’aria che tira

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: