Riccardo Fraccaro BLOG

Editoria, presto una legge sul conflitto di interessi

Il Governo del cambiamento ha a cuore l’informazione libera, che deve necessariamente basarsi sull’autonomia dei mass media dal potere politico ed economico. Per questo, la legge contro il conflitto di interessi degli editori è una nostra priorità e sarà al più presto sottoposta all’esame del Parlamento. Il diritto dei cittadini all’informazione non può continuare ad essere calpestato da un sistema lobbistico che da troppo tempo sta delegittimando il MoVimento 5 Stelle per difendere gli interessi affaristici degli editori impuri. È in gioco la nostra democrazia. L’Italia deve avere un’informazione indipendente, al servizio dei cittadini e non delle lobby.

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: