Riccardo Fraccaro BLOG

Draghi parla e l’economia reale affonda: solo una comunità di cittadini consapevoli fermerà gli eurocrimini

renzi-draghi-500Draghi si preoccupa di tutto tranne che dell’economia reale, anzi: più lui parla, più questa affonda. La Banca centrale europea ha come unico scopo il salvataggio dell’euro, anche a costo di distruggere il welfare dei Paesi Ue. Il guardiano dell’austerità, che ha finanziato con miliardi di euro la speculazione delle banche, è il primo responsabile della crisi che sta affamando cittadini, famiglie e imprese.

Draghi continua a portare avanti una politica monetaria sanguinaria, imponendo le controriforme che svalutano il lavoro e la vita stessa delle persone in cambio della promessa di acquistare i titoli di Stato. Noi non accetteremo mai i ricatti di una banca centrale, per questo abbiamo chiesto la cancellazione del Fiscal compact e l’adozione degli Eurobond. Non ci hanno ascoltati, ora ci riprendiamo la sovranità con il referendum sull’euro.


Vedere un ragazzo, Fabio Maggiore, che si laurea con una tesi sulla sovranità monetaria, tra l’altro cantandole chiare al professor Dario Velo (Presidente del Collego di Bankitalia che ha firmato e approvato il bilancio), è uno straordinario incoraggiamento. Solo una comunità di cittadini consapevoli potrà fermare gli eurocrimini commissionati dalla lobby finanziaria ed eseguiti dai sicari della partitocrazia!

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: