Riccardo Fraccaro BLOG

Corso di economia a Trento: la soddisfazione dei partecipanti e i suggerimenti per i prossimi incontri

I numeri parlano da soli: la prima serata del corso di economia «Chi ha paura dello Spread?» che si  è svolta a Trento è stata un successo straordinario. Anche l’indice di gradimento e i commenti raccolti tra i partecipanti confermano che sia i contenuti che le modalità di spiegazione sono stati molto apprezzati, come potete vedere dal grafico qui pubblicato. Certamente abbiamo saputo intercettare quello che tra la gente è un bisogno diffuso, ovvero l’esigenza di capire i meccanismi e il linguaggio dell’economia, andando direttamente alla fonte, dagli addetti ai lavori. Mai come ora, infatti, siamo sommersi di informazioni, ma spesso di scarsa qualità e proprio questo eccesso di notizie ci impedisce di capire il legame causa-effetto tra gli eventi e quindi cosa stia succedendo nel mondo e, più in concreto, nella nostra quotidianità.

Una conferma di ciò ci è arrivata anche dal pubblico e dai suoi suggerimenti sugli argomenti da trattare nei prossimi due incontri. Dal ruolo della BCE alla ciclicità delle crisi economiche, dal ruolo del petrolio negli scambi commerciali al legame tra liberismo, capitalismo e globalizzazione, sono solo alcuni degli spunti di riflessione che ci sono arrivati (l’elenco completo lo trovate nell’immagine in calce) e che cercheremo di approfondire.

Nel ringraziare tutti gli iscritti per la partecipazione e per il feedback fornito, ricordo il prossimo appuntamento: lunedì 9 novembre alle ore 18.30 sempre a Palazzo della Regione a Trento. Parleremo di banche, finanza… e di quello che ci sta dietro.

Riccardo Fraccaro

Argomenti da approfondire

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: