Riccardo Fraccaro BLOG

A Trento la presentazione dell’iniziativa popolare sulla mobilità sostenibile

trasportopubblico_trentino_ddl popolareDomani sera al Muse di Trento (martedì 16 settembre, ore 20.30 c/o Museo delle Scienze, quartiere Le Albere) il comitato promotore dell’iniziativa popolare provinciale sulla mobilità sostenibile illustrerà alla cittadinanza il testo di legge oggetto della raccolta firme che durerà fino al 15 dicembre. Si tratta di una proposta legislativa scritta dai cittadini per i cittadini che mira a sovvertire il paradigma della mobilità basato sull’automobile: priorità al trasporto pubblico e agli spostamenti ciclopedonali per ridurre gli effetti collaterali dell’attuale sistema di mobilità così devastante per l’ambiente e per la nostra salute.

La dirompenza, la portata ed il valore della proposta sono attestati anche dalla varietà di soggetti che hanno deciso di sostenere il comitato promotore: Noi amici del trasporto pubblico, Comitato trasporto pubblico gratuito, Amici della terra, Wwf Trentino, Comitato per lo sviluppo sostenibile, Italia nostra, Mountain Wilderness, Treno di mezzanotte, Transdolomites, Jungo, Trentino Arcobaleno, Federconsumatori, Donne Rendena, Fit Cisl, Uil trasporti, Filt Cgil, Orsa e Faisa Cisal.

Sono convintamente a favore del contenuto dell’iniziativa ed ammiro la caparbietà con la quale i promotori saputo concretizzare una proposta così articolata ed attenta ai numerosi aspetti normativi legati al mondo dei trasporti e della pianificazione territoriale. L’iniziativa disegna un futuro verde e di speranza per la comunità trentina dove, oltre ai risvolti benefici sugli equilibri ambientali e sul benessero collettivo, si creerebbero posti di lavoro e si determinerebbe un miglioramento generale della qualità della vita.

Ecco la Relazione accompagnatoria e il Testo di Legge.

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: