Riccardo Fraccaro BLOG

Con la barriera al Brennero l’Italia umiliata anche su immigrazione, Renzi sottomesso alla Merkel

italia-austriaItalia umiliata dall’Europa anche sull’immigrazione. Renzi parla ma non conta nulla e noi ne subiamo le conseguenze, infatti il servo non potrà mai trattare alla pari con il padrone. La chiusura delle frontiere al Brennero non è come ce la descrivono, ovvero uno sgarbo dell’Austria, ma una schiaffo della Germania al popolo italiano. L’Austria chiude i confini con l’Italia sostenuta in questo dalla Germania, che non è disponibile ad accogliere i migranti che sbarcano ogni giorno sulle nostre coste, per lo più senegalesi e nigeriani.

La Germania della Merkel, osannata dalla stampa per la sua politica di accoglienza, vuole solo siriani istruiti, facoltosi e gran lavoratori. Per questo l’unico accordo siglato è quello con la Turchia, che riguarda solo i siriani e ci costa ben 6 miliardi.

In questo modo la Germania sta selezionando in modo razzista i migranti da includere con lo scopo di non avere tensioni sociali e allo stesso tempo di avere manodopera a basso costo che abbasserà i salari per le sue grandi aziende. L’Italia invece continuerà a massacrare il suo popolo con l’austerità e si terrà gli immigrati che alla Germania fanno schifo.

Il comportante della Germania è vergognoso, ma lo è altrettanto la debolezza di Renzi dietro la quale si nasconde una totale sottomissione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: