Riccardo Fraccaro BLOG

Verdini salva il Governo e porta voti alle primarie PD. È l’Ala della nuova maggioranza, Mattarella convochi Renzi!

Renzi-e-Verdini-610x350Ormai il plurindagato Verdini è ufficialmente alla guida di un partito di Governo: l’ex esponente di Forza Italia ha nuovamente salvato il traballante Renzi, dopo avergli già votato la fiducia e confezionato il ddl sulle controriforme incostituzionali. Il senatore di centrodestra che ha più processi che elettori è stato accolto a braccia aperte dal nominato premier, tanto che Verdini ha annunciato di voler addirittura portare voti ai candidati delle primarie farlocche del Pd.

Il gruppo dei verdiniani è l’Ala della nuova maggioranza, che sta evitando a Renzi di precipitare da Palazzo Chigi: ieri in Senato aveva annunciato la non partecipazione al voto ma, per evitare che venisse meno il quorum sull’ennesima fiducia, ha cambiato subito posizione correndo in soccorso del Pd.

Il Governo si regge sui voti dei verdiniani, di fatto senza di loro non avrebbe la maggioranza. Il Presidente Mattarella prenda atto del nuovo scenario parlamentare e convochi il nominato premier: Renzi non può continuare a nascondersi dietro un dito, deve salire al Colle per formalizzare l’inciucio e assumersene la responsabilità di fronte agli italiani!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: